Il monitoraggio degli spiaggiamenti di cetacei e tartarughe in Toscana nel 2017

I trend storici dei dati dei recuperi toscani di cetacei e tartarughe mostrano un incremento negli ultimi anni. Questo fatto non è da attribuire ad un reale aumento della mortalità di questi animali, ma piuttosto ad una maggiore efficienza della rete regionale di recupero, che opera sempre più come sistema integrato e coordinato grazie alla realizzazione dell’Osservatorio Toscano Biodiversità della Regione Toscana.

Continua a leggere Il monitoraggio degli spiaggiamenti di cetacei e tartarughe in Toscana nel 2017

Ambiente marino, Arta e Centro Studi Cetacei insieme per la tutela

Arta Abruzzo e il Centro Studi Cetacei hanno sottoscritto una convenzione per collaborare nelle attività di studio e tutela dell’ambiente marino e dei mammiferi e rettili marini.

 

Continua a leggere Ambiente marino, Arta e Centro Studi Cetacei insieme per la tutela

Tartarughe caretta caretta: il monitoraggio di un nido all’isola d’Elba

L’evento eccezionale, verificatosi a Marina di Campo tra giugno ed agosto 2017, ha visto la collaborazione di numerosi enti e la partecipazione anche di volontari. Dal nido sono poi nati 103 esemplari di tartaruga che hanno raggiunto il mare.

Continua a leggere Tartarughe caretta caretta: il monitoraggio di un nido all’isola d’Elba